• Subscribe
    Fill something at the
    'Theme option > Overall Elements > Top Bar > Top Bar Subscribtion' section
  • Login
+39030398007
Slide background
Slide background

Igiene orale e prevenzione

(Dott.ssa Anzaldi Dott. Di RosarioDott. Subiaco)

L’igiene orale professionale è finalizzata a prevenire le malattie della bocca; le più frequenti sono la carie e la malattia parodontale, chiamata un tempo piorrea. Per prevenirle bisogna conoscerne le cause che le determinano: la placca batterica ed il tartaro.
La PLACCA è quella patina bianco-giallastra che si forma sui nostri denti dopo aver mangiato, ma anche senza l’assunzione di cibo, se sono passate diverse ore dall’ultima volta che ci siamo lavati i denti.
Il TARTARO invece è un insieme di batteri morti e si presenta come uno strato di sostanza calcificata che circonda i denti, simile al calcare delle lavatrici.

La terapia igienica si divide in: una fase di motivazione e istruzione all’igiene orale domiciliare, per il corretto utilizzo degli strumenti per igiene orale; vengono inoltre indicate le norme per un’alimentazione razionale adeguata per la tutela della salute orale e vengono seguiti i soggetti pediatrici e/o in terapia ortodontica;
una fase dove si esegue la terapia parodontale NON chirurgica attraverso detartrasi e levigatura radicolare (scaling e root planing) che si protrarrà nel tempo con la terapia di mantenimento e/o di supporto (richiami periodici di igiene). Ove necessario si provvede alla sigillatura dei solchi e alla applicazione topica di fluoro, clorexidina, desensibilizzanti, antibiotici locali.
Prima di effettuare la terapia igienica viene eseguito un esame obiettivo del cavo orale, in grado di intercettare precocemente lesioni precancerose, con lo scopo di rilevare i parametri dento-parodontali che verranno inseriti in una cartella parodontale.
L’Igienista Dentale è il professionista sanitario che, in possesso del titolo abilitante alla professione (Corso di Laurea in Igiene Dentale), è responsabile di tutte le attività finalizzate alla prevenzione delle affezioni oro-dentali del singolo individuo.
Nello Studio Odontoiatrico elabora con l’Odontoiatra programmi di prevenzione personalizzati, dopo la raccolta della documentazione anamnestica, fotografica e radiologica e sulla base delle evidenze cliniche.